Non è ancora tempo di smontare di sella

Autunno in moto, escursioni da sogno in Italia

Escursioni in moto in autunno? Sì, per non perdere nemmeno un’occasione prima della pausa invernale.

L’autunno è arrivato. Le vacanze estive sono appena concluse, e non è più tempo di progettare lunghe settimane in viaggio verso una meta lontana. Nello stesso tempo è prematuro pensare di mettere a riposo la nostra moto, chiudendola in garage per mesi dopo averla sottoposta a tutti i controlli e la manutenzione del caso. In realtà c’è ancora tutto il tempo per programmare uno o due giorni di avventura in giro per l’Italia, per innamorarsi nuovamente delle sue strade pittoresche e luoghi incantevoli.

L’autunno in Italia è un periodo ideale per esplorare in moto le sue bellezze tra foliage, sagre e panorami mozzafiato. Sono molte le escursioni da sogno che possiamo concederci per lasciarci ispirare dai paesaggi che solo questa stagione può offrire. Tra le colline, i borghi, le città d’arte e perfino il mare, ci sono infinite opportunità, assaporando anche i piatti locali nelle sagre autunnali.

Un viaggio in moto in autunno può regalarti esperienze memorabili e un’immersione nella bellezza della natura. Ma occorre prepararsi adeguatamente e seguire i consigli di sicurezza per godere di questa esperienza senza brutte sorprese. Ecco qualche suggerimento.

Pianifica il tuo Itinerario e occhio al meteo

Scegliere dove dirigersi è il primo passo per pianificare un’escursione autunnale in moto, ma non meno importante è verificare le condizioni meteorologiche.

Fissa un itinerario dettagliato, ma resta flessibile per improvvisare durante il viaggio. Le condizioni meteo potrebbero variare all’ improvviso, costringendoti a cambiare i tuoi programmi. Ricerca le strade panoramiche e le attrazioni lungo il percorso e prepara il tuo abbigliamento di conseguenza.

Non è saggio andare in moto poco coperti, rischiando di ritrovarsi impreparati e vulnerabili. L’approccio migliore è vestirsi a strati, evitando di esagerare sia con abbigliamento troppo leggero che troppo pesante.

BORSE E PORTAPACCHI TRIPMACHINE

L’equipaggamento è fondamentale, in questa stagione più che mai. Assicurati di avere le borse e gli accessori giusti per affrontare la strada.

Trip Machine offre una vasta gamma di borse e zaini per accompagnarvi in ogni avventura.

Abbigliamento e protezione

In questo periodo, è fondamentale essere consapevoli dei cambiamenti improvvisi di temperatura e pronti a far fronte a vento, freddo e pioggia. Sebbene ottobre possa sorprendere con temperature ancora gradevoli, non dovremmo sottovalutare le oscillazioni climatiche tipiche dell’autunno. Non è saggio andare in moto poco coperti, rischiando di ritrovarsi impreparati e vulnerabili. L’approccio migliore è vestirsi a strati, evitando di esagerare sia con abbigliamento troppo leggero che troppo pesante. Naturalmente, la sicurezza è essenziale quando si viaggia in moto, quindi è fondamentale indossare giacche e pantaloni in pelle con protezioni semirigide per garantire la massima protezione in caso di caduta.

Inoltre, è sempre consigliabile avere a portata di mano una mantella per proteggersi dalla pioggia in caso di improvvisi rovesci. La sicurezza dovrebbe essere la priorità principale per chiunque viaggi in moto, garantendo una guida piacevole ed evitando potenziali rischi.

Controlli tecnici e attenzione al fondo stradale

 In autunno più che mai assicurati che la tua moto sia in perfette condizioni. Controlla o fai controllare freni, olio, pneumatici e luci. Porta con te attrezzi di emergenza, un kit di riparazione delle gomme e una mappa o dispositivo GPS. Rispetta sempre le regole della strada e mantieni una guida sicura. Fai attenzione alle condizioni stradali, soprattutto se incontri pioggia, foglie bagnate o ghiaccio.

Raw and Rugged Co. per Bestforbritts

Raw and Rugged Co. ha creato in esclusiva per noi  cinghie di pelle con borsello R&W per serbatoio Royal Enfield Interceptor 650 e borsa per fianchetto laterale in pelle pieno fiore  per Royal Enfield Continental GT 650 e Interceptor 650.

Le mete autunnali

L’Italia offre una varietà di paesaggi spettacolari, dalle Alpi alle coste mediterranee.

Con l’arrivo dell’autunno, le montagne si trasformano in un’esplosione di colori, dipingendo i boschi con mille sfumature di rosso, arancione e giallo. E mentre la stagione avanza, l’attesa di quella prima leggera nevicata aggiunge un ulteriore tocco di bellezza alle cime montuose. Attraversa la Valle d’Aosta tra le maestose Alpi e ammira le foglie autunnali intorno ai maestosi castelli, gusta i formaggi locali e partecipa alle sagre tradizionali. Oppure goditi i colori autunnali delle Dolomiti, attraversando passi come il Passo Pordoi e il Passo Giau, e partecipa alle sagre dell’Alto Adige.

Se preferisci paesaggi più aperti percorri la strada del Chianti tra le vigne con foglie rosse e gialle, o scopri l’Umbria in autunno con il suo foliage suggestivo, dove potrai visitare Montefalco (e gustare il suo Sagrantino…) e partecipa alla Festa del Bosco a Montone.

E se hai nostalgia del mare e dell’estate appena passata, esplora la bellissima Costiera Amalfitana e le sue strade panoramiche costeggiate da alberi secolari. Assaggia i limoni locali e il pesce fresco. Oppure girovaga tra gli uliveti millenari della Puglia e visita le città bianche come Ostuni e Alberobello, dove potrai partecipare alle sagre dell’olio d’oliva.

Insomma, l’estate sta finendo, come recitava un vecchio adagio, o forse è già finita, ma se la vostra voglia di avventure in moto non si è ancora esaurita le possibilità sono davvero infinite anche in questa meravigliosa stagione autunnale.

SCOPRI TUTTI GLI ALTRI ACCESSORI E RICAMBI NEGLI ULTIMI ARRIVI DEL NOSTRO STORE